Interviste Redazione

Il Ministro Speranza in visita all’hub vaccinale di Silla

Il Ministro Speranza in visita all’hub vaccinale di Silla

Lunedì 21 giugno il Ministro alla Salute Roberto Speranza, durante un tour in Emilia Romagna, ha visitato l’hub vaccinale di Silla di Gaggio Montano, uno dei 140 punti presenti in tutta la Regione e uno dei due hub dell’appennino bolognese.

foto: Luciano Marchi

Sempre ieri ma a Carpi, tappa che ha preceduto quella di Silla, è stato firmato un accordo di programma che destina alla regione oltre 145 milioni di euro (138 statali e sette di cofinanziamento regionale).

L’accordo prevede 38 interventi totali, spaziando dall’implementazione dell’offerta delle cure primarie attraverso la realizzazione di otto nuove Case della salute alla ristrutturazione di altre già esistenti (40,6 milioni), fino al rafforzamento delle cure palliative con la costruzione di due nuovi Hospice (7,5 milioni) e il completamento e adeguamento di strutture ospedaliere esistenti (55 milioni), sono solo alcuni degli interventi previsti da governo e Regione. 

Dall’Accordo, naturalmente, non è esclusa l’area bolognese. Per questa infatti sono previsti 55 milioni di euro.

La visita all’hub

Ad accompagnare il ministro c’era Stefano Bonaccini, presidente della Regione Emilia Romagna, l’assessore alla sanità, Raffaele Donini, il sindaco di Gaggio Montano, Maria Elisabetta Tanari. Inoltre erano presenti Paolo Bordon, direttore generale dell’Ausl Bologna, Sandra Mondini, direttrice del distretto sanitario dell’appennino bolognese, sindaci dei comuni limitrofi e alcuni esponenti politici locali.

Vi proponiamo i discorsi del ministro, di Bonaccini e di Maria Elisabetta Tanari e vari contributi vocali raccolti ieri che abbiamo mandato in onda questa mattina nell’approfondimento di BUONGIORNO APPENNINO.

Intervento della sindaca di Gaggio Montano
Intervento di Bonaccini
Intervento del ministro Speranza
Intervento sindaco di Vergato, Giuseppe Argentieri
Sandra Mondini

Alessia Ricci

Giugno 22nd, 2021

No comments